Installazione dell’home cinema in casa: ecco come farlo bene

Gli home cinema sono l’ultima tendenza. Non c’è niente come avere il lusso di un cinema dedicato a casa tua con un grande schermo, dove puoi rilassarti e ottenere la tua frequente dose di piacere cinematografico con la famiglia, gli amici o semplicemente da solo.

Che si tratti di una sala home cinema da 5 posti o di una sala da 50 posti, a meno che non si esegua un’installazione audiovisiva adeguata e professionale, saranno soldi buttati via.

Progettare e creare un home cinema che abbia lo stile, l’acustica e altri elementi tecnici desiderati, non è un compito facile. Se stai cercando un’installazione completa per l’home cinema, per ottenere tutti gli elementi nel modo desiderato, è meglio fare a pezzi l’intera stanza e ricominciare da capo!

Installazione Home Cinema – Cosa devi anticipare:

Ci saranno molti requisiti di cablaggio per la tua installazione audio video!: A nessuno piacciono i cavi da mostrare nella loro sala home cinema. E ci saranno molti fili. Questi possono essere nascosti nel muro o in eleganti pannelli di legno dietro lo schermo e altrove. Ricorda: vorrai andare con “pulito e ordinato”, ovunque ci sarà il cablaggio.

Saranno necessari componenti strutturali per supportare attrezzature pesanti: il tuo enorme schermo TV, ad esempio, dovrà essere supportato bene. Assicurati di scegliere prima la tua attrezzatura, prima di procedere con gli interni.

Mobili audiovisivi speciali: che tu stia cercando sedie o divani per cinema, avrai bisogno di mobili audiovisivi professionali speciali, in modo che il suono venga assorbito e non rimbalzato in modo errato.

Scelta dei materiali di superficie per una corretta installazione audio video: ricorda che tutto nella tua stanza influenzerà la qualità del suono. Quindi, seleziona con prudenza tutti i materiali di superficie. I pavimenti in legno duro o cemento, ad esempio, riflettono troppo il suono. Se devi utilizzare materiali di superficie così riflettenti, dovrai compensare con tappeti spessi, tende, divani con cuscini, ecc. Anche le pareti, idealmente, dovrebbero essere costruite o trattate per un’acustica ottimale.

Colore degli interni: scegliere colori vivaci sulle pareti è un grande “no”! I colori brillanti si riflettono sul proiettore o sullo schermo del televisore e influiscono sulla qualità dell’immagine. Prima di procedere con l’installazione dell’home cinema, esamina questo importante elemento.

Pianificazione della giusta illuminazione durante l’installazione audio-video: oltre al suono, la giusta illuminazione influenzerà enormemente anche il comfort e l’esperienza di intrattenimento. Se la tua stanza ha troppa luce solare, ad esempio, prendi in considerazione tende o tende oscuranti, una TV antiriflesso, ecc. Potresti voler optare per l’illuminazione del corridoio, se stai pianificando un’installazione home cinema relativamente più grande. I fan dovrebbero anche essere pianificati insieme alle luci o potrebbero proiettare lampi di luce sul tuo schermo!

Ottenere l’acustica giusta: assumere un esperto di acustica è il modo migliore per ottenere l’acustica giusta nel processo di installazione dell’home cinema, in termini di posizionamento dei diffusori, impostazioni ideali delle apparecchiature in relazione alla stanza, ecc. L’home theater più completo i fornitori avranno alcuni esperti di acustica nel personale, quindi approfitta dei loro servizi.

Se stai cercando un home cinema completo, impegnati a rinnovare il più possibile la tua stanza designata: andare fino in fondo migliorerà enormemente la tua esperienza di intrattenimento.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
On Key

Articoli correlati